Preparazione forense

La formula per la preparazione forense che proponiamo, ancora una volta, ha interesse a distinguersi per i contenuti più innovativi, soprattutto, ancora unici, nel panorama delle iniziative post-laurea

Per raggiungere un ottima preparazione forense e gli obiettivi di trasferimento di conoscenze e di acquisizione di capacità teorico-pratiche dei laureati in giurisprudenza, in possesso dei requisiti per partecipare all’esame di procuratore legale, la Uninform Group ricorre in modo specifico alle tecniche della didattica attiva, mediante :

L’esame dei più interessanti casi giurisprudenziali in materia civile,penale ed amministrativa
L’esposizione delle tesi dottrinali e giurisprudenziali più recenti.
I momenti di valutazione e di autovalutazione individuale e di gruppo sulla base della stesura di memorie, pareri, atti defensionali.
L’analisi e discussione degli elaborati assegnati.
Una “Sezione” : “Formazione Comunitaria” dove è svolta una formazione che coinvolge gli “addetti ai – lavori” mediante una attività formativa teorico-pratica che tiene conto dell’ introduzione di nuove norme comunitarie , direttive, disposizioni di legge che consentano agli stessi “tecnici” del diritto di tutelare con maggiore efficienza ed efficacia i diritti del proprio assistito; che permettano ai “nuovi avvocati” di conoscere l’evoluzione del diritto societario così la nuova cultura europea di impresa. Tutto questo con la partecipazione di responsabili comunitari ed esperti internazionali.