Luigi Ribatti, 27 anni della provincia di Bari, laureato con Lode in Ingegneria per l’ambiente e il territorio, ha da poco concluso la 65esima edizione del Master Quality di Uninform Group. A seguito della fase d’aula ha ricevuto un’offerta di lavoro presso l’azienda Coca Cola di Milano.

 

Quali motivazioni e criteri ha tenuto presenti per decidere di iscriversi al Master Quality di UNINFORM – ANGQ?

Dopo alcuni mesi dal conseguimento della Laurea in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio ho sentito la necessità di completare la formazione universitaria integrandola con un Master che oltre ad ampliare il campo delle conoscenze teoriche avrebbe favorito il mio inserimento nel mondo del lavoro. È proprio per questo che ho scelto il Master Quality della Uninform Group. D’altronde è un Master ben radicato sul territorio, con un network di aziende importanti ed è in grado di fornire una formazione professionale che più si avvicina alle attuali richieste del mondo lavorativo.

Può raccontarci del suo inserimento in Coca Cola a seguito della fase d’aula del Master Quality?

Le mie considerazioni infatti non sono state smentite in quanto, grazie all’ufficio Placement, ho avuto la possibilità di svolgere un colloquio presso la prestigiosa Coca-Cola HBC riuscendo a superarlo brillantemente. Questo ha fatto si che mi offrissero subito un contratto di lavoro.

Di cosa si occuperà nell’azienda Coca Cola? Quali sono i suoi obiettivi futuri?

In Coca-Cola mi occuperò di implementare e gestire le procedure per lo smaltimento dei RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Ovviamente in azienda dovrò dare il massimo per continuare ad imparare con l’obiettivo di accrescere sempre più il mio profilo professionale.