Laura Anniballi

Intervistiamo per il nostro Blog la Dr.ssa Laura Anniballi, ex allieva della settantottesima edizione del Master Quality. Dopo aver conseguito la Laurea in Chimica e Tecnologie per l’Ambiente e per i Materiali, Laura ci racconta perché ha scelto il Master Quality tra i tanti Master presenti sul mercato e la sua assunzione in CNH al termine dello stage.

 

1) Come mai hai scelto il Master Quality tra i tanti Master presenti sul mercato e quale è stata principalmente la scelta che ti ha spinto a frequentare quest’ultimo? Inoltre, quale è stato il modulo che hai trovato più interessante e perché.

 

“Sono stata spinta a partecipare al Master Quality in quanto volevo completare la mia formazione universitaria, approfondendo le tematiche della gestione aziendale, le normative ISO ed concetto di miglioramento, che è stata la cosa che mi ha colpito di più relativa alle norme ISO. Il modulo che mi è piaciuto di più è stato l’energy, l’ho trovato molto interessante ed applicabile dal punto di vista pratico”.

 

2) Di cosa ti sei occupata durante lo stage?

 

“Durante lo stage mi sono occupata del miglioramento nella gestione della manutenzione in CNH Industrial. Gestendo gli indicatori, la documentazione e le procedure interne, i rapporti con le ditte esterne”.

 

 

3) Qual è il tuo ruolo oggi?

 

“Sono stata assunta da CNH dopo i 6 mesi di tirocinio come Maintenance Specialist. Mi occupo di tutto ciò che riguarda il miglioramento: dalla gestione di indicatori, alla programmazione di interventi preventivi, ai rapporti con i fornitori esterni (e relativa documentazione di sicurezza) ed alla preparazione di documentazione per audit”.

 

Ringraziamo Laura per la sua preziosa testimonianza e gli auguriamo traguardi professionali sempre più brillanti.