Il tema della qualità ricopre oggi un ruolo assolutamente centrale sia nel dibattito politico che in quello imprenditoriale, in relazione alla competitività del settore agroalimentare ma ormai anche nel vissuto quotidiano di ogni singolo individuo.

In quest’ottica risulta di fondamentale importanza formarsi, e farlo al meglio, con un Master in Qualità Alimentare come il Master Quality di Uninform, da sempre sensibile a queste tematiche ed in grado di preparare le nuove figure professionali, sempre più richieste, come il Quality Manager o i il Quality Assurance Manager.

Consumatori e qualità alimentare: come sono cambiate le esigenze

 Al giorno d’oggi sono ormai sempre in maggior crescita tutta una serie di format televisivi che, entrando dentro le case delle famiglie, introducono numerosi approfondimenti sulle caratteristiche sensoriali, sulla tipicità e sulla tradizione del patrimonio enogastronomico italiano.

Il consumatore attuale è ormai diventato un prosumer, sempre più attento ed esigente; ragion per cui tutte le aziende del settore alimentare devono essere in grado di fornire affidabilità, garanzia e sicurezza. Queste ultime si pongono l’obiettivo di garantire loro dei prodotti di qualità, nonché quei prodotti rispondenti alle loro richieste.

Le aziende alimentari che si pongono questo obiettivo identificano una figura di riferimento, ovvero il Responsabile Qualità Alimentare, il quale ha il compito di realizzare e mantenere all’interno dell’azienda un sistema di gestione della qualità. Una figura di questo tipo si può formare con un Master in Qualità Alimentare od un Master in Qualità Agroalimentare, come il Master Quality di Uninform.

Ruoli e obiettivi del Quality Manager o Quality Assurance Manager

Il Responsabile Qualità Alimentare è un professionista, specializzato nella qualità e sicurezza degli alimenti. All’interno delle aziende alimentari egli fornisce un contributo nella gestione degli adempimenti previsti dalle normative cogenti, oppure dagli standard di certificazione volontari.

I suoi obiettivi sono quelli di incrementare la qualità degli alimenti, migliorare l’efficacia dei processi aziendali e altresì garantire una costante attenzione verso i propri clienti e le loro richieste. Le organizzazioni possono scegliere di avvalersi di responsabili qualità esterni, andando ad individuare delle figure interne al loro team, a cui delegare il management della sicurezza alimentare.

Il compito primario di questa figura è quello di coordinare e gestire tutte le attività di controllo qualità all’interno del processo produttivo. I controlli iniziano dalla selezione dei fornitori, i quali devono avere delle caratteristiche ben definite e devono fornire delle garanzie specifiche, e terminano con i controlli sui prodotti finiti in uscita, prima del rilascio del prodotto nel commercio. Ecco perché scegliere di frequentare il Master Quality di Uninform Group è una scelta di forte responsabilità e professionalizzazione, capace di offrire ai partecipanti competenze e conoscenze specifiche nel settore Qualità, formando figure come il Responsabile Qualità o il Quality Manager.